Dall’1 al 5 ottobre negli spazi di Milano Congressi, si svolgerà Euro PM2017 organizzato dall’EPMA, European Powder Metallurgy Association. In questa occasione, Air Liquide parteciperà con un proprio stand per far conoscere l’importante know-how dell’azienda nel settore dell’Additive Manufacturing (stampa 3D).

 

Air Liquide ha sviluppato una solida competenza nell’Additive Manufacturing, specialmente nel settore dei gas per l’industria, la sanità e l’ambiente.

Con apparecchiature di supporto e servizi per la stampa di materie metalliche e plastiche, l’azienda interviene nell’intera catena produttiva dell’Additive Manufacturing: dalla fase di produzione, stoccaggio e distribuzione delle polveri metalliche, alla costruzione delle parti (stampa 3D), fino al post-trattamento, necessario per fornire ai pezzi prodotti le caratteristiche richieste.

I gas tecnici giocano infatti un ruolo cruciale per la sicurezza rispetto al rischio di infiammabilità delle polveri, la stabilità del processo e la qualità finale dei prodotti.

A Euro PM2017, lo stand di Air Liquide costituirà quindi un luogo di condivisione e confronto con gli oltre 1.000 visitatori registratisi all’evento su tale processo produttivo innovativo e sulle competenze acquisite dall’azienda nel campo.

Air Liquide sarà inoltre protagonista di una sessione poster che verterà su uno studio realizzato dal Dipartimento di Ricerca & Sviluppo del Gruppo, dal titolo “Influence Of The Gas Mixture And Impurities During The Selective Laser Melting Process”.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn