Le competenze nei test non distruttivi di Creaform hanno portato ad ampliare le soluzioni di misurazione 3D portatili di grande precisione nei servizi di ingegneria. Il nuovo software rafforzerà la posizione dell’azienda.

 

La manutenzione preventiva diventa sempre più importante e i tecnici necessitano sempre più di metodi innovativi che permettano di prendere decisioni rapide e sicure sull’esito dei difetti rilevati sugli aeromobili.

Solo la scansione 3D, abbinata a strumenti di ispezione avanzati, riesce ad ottenere report oggettivi sull’identificazione dei difetti della superficie esterna o rilevare danni causati da grandine, impatti con volativi, fulmini sulla fusoliera e sulle ali.

Creaform collabora con i principali costruttori di aerei per i test beta, per assicurare che la soluzione corrisponda realmente ai requisiti del settore manutenzione aeronautica: il suo principale scanner 3D metrologico portatile HandySCAN 3D e il software NDT Pipecheck permettono controlli e verifiche in loco e la rilevazione dettagliata dei difetti delle condutture.

Il report finale garantisce l’oggettività delle misurazioni e gli operatori possono prendere decisioni rapide e senza rischi di valutazione.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn