I due leader accelereranno la disponibilità di soluzioni IoT cloud-based dedicate a tutti i segmenti di utenza Schneider Electric, coniugando l’esperienza di Microsoft nel d cloud e le competenze specifiche di Schneider Electric dando alle aziende la possibilità di fare dell’IoT un elemento di differenziazione competitiva.

Schneider Electric, ha annunciato un’importante evoluzione nella sua collaborazione con Microsoft Corp.

Il design aperto e interoperabile dell’architettura EcoStruxure e la potenza di calcolo di Azure, daranno alle aziende del settore industriale strumenti specifici: analytics evolute di facile integrazione, soluzioni per la manutenzione e per la formazione e l’opportunità di dare al personale operativo e manutentivo nuove funzionalità di mixed realty per un’esperienza d’uso evoluta, che utilizza ologrammi digitali in modo contestuale e per definire azioni prescrittive.

Questa funzionalità migliorano in modo significativo la sicurezza del personale e le performance degli asset e permettono di ottenere risultati migliori dalla formazione creando un’esperienza immersiva.

L’esperienza così creata, espone il personale a situazioni e ambienti interattivi e simulati, aiutando ad acquisire le competenze per prendere le giuste decisioni operative e analizzare i processi prima di agire nel mondo reale.

I clienti possono avere accesso a numerose applicazioni cloud-based, incluse nell’architettura che utilizzano tutte le funzionalità della piattaforma cloud Azure; inoltre, sono disponibili funzionalità di nuova generazione, che permettono di ottenere livelli superiori di capacità decisionale, produttività ed efficienza.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn