Negli ultimi anni Air Liquide ha rafforzato la leadership presso le principali aziende cinesi del settore della fibra ottica, dove la domanda ha registrato una rapida crescita negli ultimi anni.

 

In Cina, l’implementazione del 4G e i programmi per la diffusione delle reti a banda larga per le connessioni in fibra ottica di case e uffici, ha fatto in modo che Air Liquide potesse finalizzare nuovi contratti di fornitura con i tre più importanti produttori di fibra ottica cinesi.

I gas naturali in forma liquida vengono usati per consolidare il centro della fibra con lo stelo di vetro a base di silicio chiamato preform. Idrogeno, ossigeno ed elio vengono usati per rafforzare il preform prima che venga scaldato e stirato; elio e argon alla fine del processo raffreddano in modo efficiente la fibra ottica stirata.

L’ambizione di Air Liquide è la leadership del settore e conseguire performance di lungo termine e di contribuire a un mondo più sostenibile: per un periodo da 10 a 15 anni la Società fornirà a ciascun cliente azoto e idrogeno attraverso generatori on site e ossigeno, elio, argon e anidride carbonica in forma liquida.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn