Il Gruppo Wärtsilä è leader mondiale nelle tecnologie avanzate: concentra l’attenzione sull’innovazione per ottenere il massimo delle prestazioni a livello ambientale ed economico per le imbarcazioni e gli impianti di generazione dell’energia.

Wärtsilä HY presenta un modulo ibrido, il primo applicato al settore navale, completamente integrato che combina motori, sistema di stoccaggio dell’energia ed elettronica di potenza, facendoli interagire sinergicamente tramite sistemi innovativi di gestione dell’energia (EMS).

I vantaggi per il cliente comprendono una riduzione del consumo di carburante e delle emissioni per un miglioramento delle prestazioni dell’imbarcazione: la modalità Green permetterà un azzeramento delle emissioni e una procedura automatizzata potrà eliminare le emissioni di fumi ad ogni livello di carico e in qualsiasi modalità operativa.

Lloyd’s Register ha già certificato il modulo Wärtsilä HY perché ha effettuato analisi su attrezzature tecniche e sistemi di sicurezza in condizioni di operatività normale e in possibili situazioni di rischio.

Il prodotto verrà presentato in versioni differenti per ciascuna tipologia di nave; le prime a poterne usufruire saranno i rimorchiatori e i traghetti di medie dimensioni, in futuro le imbarcazioni di dimensioni maggiori.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn