SICK compie un passo significativo in avanti con i suoi sensori programmabili e le soluzioni versatili che combinano software e hardware. Lo sviluppo di singole applicazioni basate sulla valutazione intelligente di un’ampia varietà di dati, porterà i processi di produzione industriale verso nuovi livelli di performance.

SICK AppSpace rappresenta un passo importante verso il futuro digitale. Sensori intelligenti in grado di vedere potranno raccogliere grandi volumi di dati ed essere più che dei semplici interruttori per il controllo dei processi produttivi industriali.

L’ecosistema SICK AppSpace offre agli integratori di sistemi e agli OEM la libertà e la flessibilità di sviluppare il software applicativo per le loro attività specialistiche direttamente sui sensori SICK programmabili. Questo consente di creare soluzioni personalizzate per soddisfare gli specifici requisiti del cliente.

SICK AppSpace si compone di due elementi: i sensori SICK programmabili e SICK AppStudio, una piattaforma di sviluppo delle applicazioni.

L’architettura versatile e i dispositivi programmabili generano dati utilizzabili per erogare servizi via cloud nell’ambito di Industry 4.0. Il software è installato sul sensore e può trasmettere le informazioni direttamente.

Ciò fornisce agli utenti il miglior supporto possibile per il controllo di qualità, la tracciabilità e la manutenzione predittiva.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn