27 Giugno 2017 - Automazione

I dispositivi basati su Modbus comunicano con BACnet o KNX grazie ai nuovi gateway Anybus

Anybus Modbus per KNX e Anybus Modbus verso BACnet sono due nuovi gateway che collegano i dispositivi d’automazione di fabbrica ai sistemi building automation e consentono ai apparecchi industriali, basati su Modbus, di comunicare con i sistemi building che utilizzano KNX o BACnet.

 

HMS Industrial Networks presenta i suoi nuovi gateway che agiscono da traduttori, consentendo ai dispositivi Modbus RTU, ASCII e TCP di apparire come singoli dispositivi conformi a KNX o BACnet sulla rete building automation.

Questo permette il controllo centralizzato in KNX/BACnet e la supervisione di dispositivi Modbus come drive, controllori HVAC e apparecchiature di misura in impianti building.

I gateway consentono un processo di integrazione immediato. Gli slave Modbus RTU vengono collegati alla porta seriale del gateway, mentre i dispositivi Modbus TCP sono connessi alla porta Ethernet. Su lato KNX o BACnet, i gateway appaiono come dispositivi simulati nel sistema KNX o BACnet.

La configurazione viene effettuata tramite il tool Anybus Configuration Manager (MAPS), basato su Windows. Anche la messa in funzione e la risoluzione dei problemi avvengono tramite tale strumento.

“Questi nuovi gateway Anybus – commenta Christian Bergdahl, Product Marketing Manager in HMS – offrono agli integratori di sistema e ai proprietari di impianti una maggiore flessibilità poiché ora possono integrare i dispositivi Modbus nei sistemi KNX o BACnet. Inoltre,  i gateway sono perfettamente adatti ai costruttori di macchine che intendono proporre i propri prodotti sul mercato della Building Automation”.

Tags :