Dassault Systèmes, e Sogeti High Tech, società del gruppo Capgemini,  danno vita ad una partnership che fornirà alle aziende aerospaziali, della difesa, dei trasporti e altre soluzioni integrate per esplorare e implementare, l’utilizzo della produzione additiva in ambito industriale.

Le aziende globali sono sempre più interessate a sfruttare il potenziale della produzione additiva nel proprio ambito industriale per andare oltre la realizzazione di prototipi e brevi lotti di produzione, implementando progetti scalabili e globalmente distribuiti che migliorino la creazione di valore.

La continuità digitale che collega progettazione, ingegneria, prototipazione, test e produzione additiva consente alle aziende di migliorare in modo efficace la resistenza, il peso, la flessibilità e le prestazioni del prodotto, riducendo i tempi di produzione e accelerando il processo di convalida dei progetti di prototipazione e Ricerca & Sviluppo con qualità, ripetibilità e sicurezza in ogni fase.

Grazie a questo accordo, Sogeti High Tech sfrutterà la piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes per la produzione additiva per fornire consulenza e servizi di ingegneria, d’integrazione e d’implementazione in tutto il mondo.

La piattaforma 3DEXPERIENCE per la produzione additiva supporta il processo end-to-end dalla progettazione dei materiali a monte, ai processi produttivi e di test a valle, per fornire un unico flusso integrato delle informazioni di ingegneria.

Queste informazioni sono relative a scienza dei materiali, specifiche funzionali, progettazione generativa, ottimizzazione della stampa 3D, produzione e certificazione multi-robotica.

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn