Yokogawa Electric annuncia l’introduzione di Device Lifecycle Management, un nuovo servizio IIoT basato su cloud per la gestione delle informazioni sulle risorse degli impianti.

Il nuovo servizio supporta la gestione delle informazioni provenienti delle risorse digitalizzate messe a disposizione dall’IIoT. Il servizio Device Lifecycle Management consente ai clienti di digitalizzare la gestione di tutte le informazioni sui dispositivi e li aiuta a migliorare l’efficienza della gestione della manutenzione degli impianti e la qualità della gestione dei dati.

La digitalizzazione delle informazioni sugli asset aziendali è una chiave importante per l’automazione e la realizzazione dell’efficienza nella gestione delle risorse. Molti dei clienti di Yokogawa hanno già introdotto soluzioni come sistemi di gestione della manutenzione computerizzata (CMMS) per ottimizzare l’efficienza, ma non tutti hanno raggiunto i loro obiettivi perché hanno incontrato delle difficoltà nel far pieno uso del loro patrimonio di dati. La soluzione Device Lifecycle Management è stata sviluppata per soddisfare questa esigenza.

Le principali caratteristiche di questo servizio sono le seguenti:

  1. Elenco centralizzato dei dispositivi. Le informazioni su tutti i dispositivi acquistati, inclusa la documentazione, sono collegate ai cartellini e ai numeri di serie del dispositivo. Accedendo al portale, gli utenti possono accedere rapidamente alle informazioni corrette sia online che offline. I cruscotti sinottici sul portale forniscono un riepilogo completo che descrive il numero di dispositivi di riserva, dispositivi installati e dispositivi dismessi.
  2. Collaborazione con il CMMS esistente. Le informazioni sui dispositivi registrate tramite il portale Device Lifecycle Management possono essere facilmente esportate in un CMMS, consentendo di risparmiare tempo e migliorare la precisione eliminando un processo (il reinserimento dei dati) che può causare errori di immissione dei dati.
  3. Ricerca di compatibilità. Quando uno strumento si guasta e non vi è alcun dispositivo di riserva in inventario, questa funzione aiuta a determinare se altri dispositivi nell’inventario delle parti di ricambio sono compatibili con il dispositivo guasto.
  4. Applicazione mobile. Con questa applicazione, il personale addetto alla manutenzione sul campo può facilmente accedere alle specifiche del dispositivo e ad altri tipi di documentazione, confermare le procedure operative e verificare la compatibilità tra i dispositivi.

Questa soluzione si rivolge principalmente all’industria di processo come petrolchimico, petrolio, prodotti chimici, polpa e carta, energia elettrica, ferro e acciaio, prodotti farmaceutici e alimentari. Obiettivo è supportare il ciclo “Plan-Do-Check-Act” (PDCA) fornendo accesso ai dati sulle risorse degli impianti.

Il nuovo servizio Device Lifecycle Management aiuta a ridurre al minimo la quantità di lavoro manuale da eseguire e migliora la gestione delle informazioni sui dispositivi. Questo servizio semplifica la registrazione, la visualizzazione e la gestione delle informazioni sugli strumenti utili per gli interventi di manutenzione e aiuta i clienti a migliorare l’efficienza delle attività di manutenzione degli impianti e la qualità della gestione dei dati. Attraverso soluzioni come questo servizio di gestione del ciclo di vita dei dispositivi, Yokogawa fornirà ai propri clienti il supporto di cui hanno bisogno per garantire la gestione ottimale dei loro beni aziendali.