Con l’era dell’Industrial Internet of Things, OPC-UA è diventata una tecnologia leader e uno standard riconosciuto in ambito industriale. HMS ha ora implementato nel gateway/router IIoT, eWON Flexy, il supporto sia per OPC UA Server che Client. Con la nuova funzionalità OPC UA all’interno del Flexy, agli utenti viene offerto un modo semplice e sicuro di sfruttare i dati provenienti dalle macchine industriali nei loro sistemi IT e applicazioni IIoT per prendere decisioni aziendali più efficaci.

OPC UA Client: raccolta dati efficiente dai dispositivi industriali

C’è una chiara tendenza tra i produttori di PLC e HMI di integrare un OPC UA Server nei propri dispositivi. Il gateway eWON Flexy integra un client OPC UA facile da configurare e permette agli ingegneri di raccogliere i dati dai dispositivi e dalle macchine installate all’interno del loro stabilimento, in modo semplice e sicuro, traendo, allo stesso tempo, vantaggio da tempi e costi di configurazione ridotti.

OPC UA Server: collegamento sicuro di dati industriali all’IT

Grazie al nuovo server OPC UA, eWON Flexy collega i dati dell’impianto ai sistemi IT, come SCADA, MES, ERP e altri sistemi aziendali locali, dove OPC UA è ampiamente utilizzato come protocollo standard. All’interno del Flexy, l’utente semplicemente seleziona i tag/parametri da pubblicare nel server Flexy OPC UA e tali dati possono essere recuperati da qualsiasi client OPC UA, come Ignition, Kepware, ecc.

La sicurezza al primo posto con eWON Flexy

La sicurezza rimane l’obiettivo più importante per i prodotti eWON e l’implementazione di OPC UA Client e Server all’interno di eWON Flexy non fa eccezione. Gli standard di sicurezza di OPC UA sono stati pienamente implementati, fornendo i più alti livelli di autenticazione e crittografia. Gli ingegneri e i dipartimenti IT possono così trasferire in tutta sicurezza le informazioni dal device di campo all’application layer, tramite il canale OPC UA sicuro che garantisce la totale riservatezza ed integrità dei dati.