Hexagon Manufacturing Intelligence, specialista in soluzioni di metrologia e produzione, ha annunciato recentemente il rilascio di BLAZE 600A, un sistema di misurazione ottica 3D completamente automatizzato progettato per l’uso con installazioni robotizzate in laboratorio.

Basato sulla comprovata tecnologia degli scanner a luce bianca di Hexagon, BLAZE 600A combina la tecnologia di imaging digitale ad alta risoluzione con la tecnologia LED a luce blu per fornire rapidamente dati e caratteristiche di elevata precisione di superfici a forma libera.

Il suo ampio campo di misura cattura in modo efficiente i dati della nuvola di punti ad alta densità, mentre la tecnologia di proiezione potenziata consente di scansionare senza necessità di preparazione praticamente qualsiasi tipo di materiale o superficie, tra cui superfici lucide, verniciate e riflettenti, parti nere e materiali compositi.

BLAZE 600A è ottimizzato per effettuare misurazioni in officina, in modo che i produttori possano ridurre il tempo impiegato per il trasporto dei pezzi dall’area di produzione per l’ispezione. Facile da usare e con scansione completamente automatizzata, il sistema non richiede più di un operatore.

L’acquisizione rapida dei dati fornisce una tolleranza quasi totale agli effetti delle vibrazioni o dei cambiamenti nella luce ambientale, garantendo una misurazione accurata anche nelle condizioni variabili tipiche degli ambienti di produzione.

Per ridurre al minimo i tempi di fermo macchina e i costi di manutenzione, le telecamere ad alta velocità, l’unità proiettore e l’elettronica di BLAZE 600A sono progettate per l’uso industriale, mentre tutti i componenti ottici sono protetti da un alloggiamento rigido e a temperatura stabilizzata.

Il sistema è disponibile in due configurazioni di proiezione e supporta diverse impostazioni della dimensione del campo di misura che non compromettono la precisione sui campi visivi più ampi. È inoltre possibile selezionare diverse modalità di acquisizione dei dati per garantire i migliori risultati possibili per ciascuna attività di ispezione.