HMS Industrial Networks annuncia il rilascio del nuovo Anybus X-gateway IIoT con supporto a MQTT e OPC UA, consentendo la connettività dati tra le apparecchiature basate su tutte le principali reti industriali e le applicazioni IIoT.

Il nuovo Anybus X-gateway IIoT di HMS apre una nuova via, semplice e potente, verso l’IIoT grazie al supporto di MQTT e OPC UA, oltre ai comuni standard di comunicazione industriale. Gli integratori di sistemi, i costruttori di macchine e di dispositivi possono beneficiare del vantaggio che i dati provenienti praticamente da qualsiasi dispositivo industriale, che comunica su Ethernet industriale, fieldbus, CAN o protocolli seriali, possono essere trasmessi ai sistemi IT e software IoT in modo semplice e sicuro.

OPC Unified Architecture (UA) è uno standard di comunicazione industriale orientato ai servizi per lo scambio dei dati sicuro ed affidabile. OPC UA è indipendente dalla piattaforma ed assicura un flusso continuo di informazioni tra i dispositivi dei diversi vendor. OPC UA definisce i servizi per lo scambio dei dati tra Client e Server, compreso l’accesso ai dati in tempo reale, il monitoraggio di allarmi ed eventi, l’accesso ai dati storici e ad altre applicazioni. Lo standard viene gestito dalla Fondazione OPC. OPC UA è oggi utilizzato in un’ampia gamma di applicazioni e soluzioni che vanno dalla comunicazione diretta M2M alle nuove soluzioni di connettività IT/OT e connettività cloud. Come qualsiasi altro protocollo di comunicazione basato su IP, OPC UA può essere utilizzato con altri protocolli industriali sulla stessa rete, integrando il controllo in tempo reale con un data channel sicuro e orientato ai servizi.

Collegare qualsiasi cosa alle applicazioni IIoT

Indipendentemente dal fatto che i dati siano generati in un singolo dispositivo, in una serie di macchine o nei sistemi di automazione, X-gateway IIoT consente di integrare, monitorare e analizzare i dati provenienti dai moderni sistemi IIoT.

I dati provenienti dalle nuove o esistenti apparecchiature industriali possono essere integrati per migliorare la trasparenza e il processo decisionale tra gli impianti, aumentando la produttività e consentendo un approccio più sostenibile alla produzione.

MQTT (Message Queue Telemetry Transport) è un protocollo di messaggistica, ideale per soluzioni di connettività IT/OT e IIoT. Semplice ed immediato da utilizzare, è diventato uno dei protocolli più popolari per lo scambio dei dati industriali e delle informazioni. MQTT si basa su un message broker a cui i dispositivi industriali (client) si collegano. I client scambiano i dati tramite il broker con argomenti dalla sintassi flessibile. Il broker utilizza tali informazioni per decidere quali client ricevono il messaggio.

Un ambiente di comunicazione industriale integrato

Anybus X-gateway IIoT integra i dati provenienti dalle reti fieldbus ed Ethernet industriali. I gateway tipicamente vengono utilizzati per integrare i dati provenienti, ad esempio, da Modbus RTU e TCP, protocolli basati su CAN, PROFIBUS-DP, EtherNet/IP, PROFINET, EtherCAT, POWERLINK e CC-Link.

Utilizzando lo strumento di configurazione gratuito Anybus Configuration Manager, ACM, gli utenti possono configurare, convertire ed utilizzare i dati industriali richiesti in maniera efficiente nei sistemi IT o nelle applicazioni IIoT. Durante la configurazione della connessione IT, i gateway possono funzionare in modalità MQTT Client o server OPC-UA.

Una connessione sicura all’IT e IIoT

Anybus X-gateway IIoT è un hardware standalone tra OT (tecnologia operativa) e IT, garantendo un elevato livello di sicurezza. Dopo l’installazione, il flusso di dati unidirezionale dall’OT all’IT è consentito attraverso i gateway, il che significa che le apparecchiature ed i sistemi industriali, collegati ai gateway, rimangono isolati da qualsiasi potenziale attacco da parte dell’IT. Ad esempio, invece di essere collegato direttamente all’IT, un PLC può collegare e trasmettere i dati in modo sicuro su una sottorete industriale, tramite i gateway, senza rischiare di essere attaccato.