Dalla tecnologia alla produzione, passando per la progettazione: a SPS Italia tutte le nuove tecnologie per il comparto manifatturiero italiano.

La settima edizione di SPS IPC Drives Italia è a Parma dal 23 al 25 maggio: 4 padiglioni, 62.000 Metri Quadri (+20%) e 738 Espositori (+10%). Fiera annuale organizzata da Messe Frankfurt Italia, SPS Italia riunisce fornitori e produttori del mondo dell’automazione industriale affermandosi come importante punto di riferimento per il panorama italiano.

Nata nel 2011 occupando un padiglione del quartiere fieristico di Parma, la nuova edizione si svilupperà su 4 padiglioni con oltre 700 espositori e una crescita complessiva rispetto al 2016 del +20%. –

Nel padiglione 4, prenderà vita la seconda edizione del progetto Know how 4.0 con 28 demo funzionanti di applicazioni in ottica 4.0, delle aziende più all’avanguardia nel panorama dell’automazione industriale.

I principali player del digitale svilupperanno tavoli di lavoro, seminari e incontri incentrati su soluzioni e risposte digital in chiave 4.0.

Inoltre, uno sportello informativo “Pronto 4.0” realizzato in collaborazione con ANIE Automazione e PwC per le realtà che vorranno mettersi alla prova sul proprio grado di adeguamento a Industria 4.0.

Tre interi padiglioni espositivi (3-5-6), saranno invece dedicati alle nuove categorie merceologiche legate alle tecnologie disruptive: Meccatronica, Industrial IoT, Big Data, Cybersecurity, applicazioni robotiche, software di progettazione e simulazione.

Presente anche per questa edizione, una ricca area esterna “Open Lounge” lungo la quale i visitatori potranno godersi momenti di relax.

Per illustrare questo spazio, è stato scelto il settore agricolo: l’area, FARM 4.0, vedrà l’esposizione delle più moderne e tecnologiche macchine agricole.

Sempre su questo tema verrà presentato l’Osservatorio, realizzato in collaborazione con PoliMi e Assofluid, sul settore macchine/movimento terra in Italia.

Per le Tavole Rotonde “Fil Rouge”, verranno illustrate case history concrete di soluzioni realizzate insieme ad un cliente:

  • 23 maggio: Fil Rouge Manifattura 4.0

“Il rilancio del manifatturiero in Italia: investimenti tecnologici e formativi nella revisione dei processi produttivi”

  •   24 maggio: Fil Rouge Automotive

“La catena del valore nel settore automotive: applicazioni delle nuove tecnologie abilitanti”

  • 25 maggio: Food&Pharma

“Le aziende alimentari e farmaceutiche: soluzioni innovative per settori industriali all’avanguardia”

L’ingresso in fiera è gratuito per gli operatori del settore, previa registrazione: http://www.spsitalia.it/

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn