5 Maggio 2017 - Machinery

Siemens e il nuovo sistema di servo-azionamenti

La parola d’ordine è semplificare la progettazione per i costruttori di macchine: la nuova piattaforma comprende convertitori Sinamics 210 e motori Simotics 1FK2 che garantiscono prestazioni dinamiche di regolazione.

 

Siemens presenta un sistema di azionamenti servo in cinque taglie di potenza, da 50 a 750 Watt, grazie al convertitore Sinamics 210 progettato specificamente per l’uso in combinazione con i motori Simotics 1FK2.

Bassissima inerzia retorica ed elevata capacità di sovraccarico permettono alla nuova piattaforma di raggiungere prestazioni dinamiche e livelli di precisione straordinari.

Il Sinamics 210 garantisce elevata dinamica a bassi carichi con un movimento preciso su tutta la curva di coppia.

Sinamics 210 ha funzione di sicurezza integrate ed è il fiore all’occhiello della nuova piattaforma: garantisce prestazioni di assoluto rilievo sia in termini tecnologici che di facilità di utilizzo, grazie alla messa in servizio semplificata del drive tramite web server integrato.

Tra le innovazioni, la funzione di taratura “one-button” consente l’ottimizzazione automatica dei parametri di controllo dell’asse e ne rende particolarmente indicato l’utilizzo per le applicazioni pick&place, per le macchine di packaging, lavorazione della ceramica, del legno e per la stampa digitale.

 

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn

Tags :