Ora disponibile in versione Hygienic Design, con XTS Beckhoff amplia le possibilità di impiego in ambiti industriali caratterizzati da severi requisiti di tipo igienico-sanitari.

Con questa nuova versione, il sistema XTS entra, di diritto, quale soluzione innovativa in due dei mondi industriali, il Pharma e il Food, che da sempre sono alla costante ricerca di soluzioni di automazione veloci, precise e affidabili.

Realizzata in acciaio inox (AISI 316L) in IP69K, il massimo grado di protezione possibile e resistente all’aggressione di tutti i più diffusi agenti chimici, il sistema può essere sottoposto a cicli di pulizia e sanificazione molto impegnativi, anche mediante l’utilizzo di idropulitrici ad alta pressione.

Nella sua progettazione si è posta particolare attenzione a eventuali bordi nascosti, di cui XTS è completamente privo.

Tutti i componenti sono a perfetta tenuta stagna grazie all’impiego di un materiale di elevata qualità con cui sono ermeticamente sigillati.

Queste caratteristiche rendono XTS Hygienic Design conforme alle specifiche EHEDG (European Hygienic Engineering and Design Group) consentendo la certificazione dei sistemi secondo EL Classe 1 AUX.

La significativa riduzione della progettazione meccanica grazie al sistema di trasporto consente di realizzare macchine più compatte, più leggere e con minore cablaggio. Inoltre, rispetto alle soluzioni convenzionali, gli impianti sono molto più flessibili, i cicli di processo più rapidi e le esigenze di manutenzione inferiori.

È possibile quindi offrire impianti più piccoli, potenti ed efficienti e al tempo stesso si trae vantaggio da ingombri ridotti, aumentando e migliorando la produttività con un cambio prodotto più rapido.

Inoltre il sistema XTS Hygienic, molto più facile da pulire rispetto alle meccaniche tradizionali, consente di accelerare sia le operazioni di pulizia di routine sia quelle per i cambi prodotto.

A ciò si aggiunge un altro aspetto: finora era praticamente impossibile implementare soluzioni meccatroniche a causa degli elevati requisiti di pulizia. Ora è possibile con il sistema XTS Hygienic e si dischiudono così grandi potenziali.

 

 

 

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questo argomento, segui la nostra Redazione anche su Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn